Merlot

Facebooktwittergoogle_plus

Merlot FerlatMerlot 2012

D.O.C. Friuli Isonzo

FORMA D’ALLEVAMENTO E DENSITA‘ D‘IMPIANTO: Guyot monolaterale con 5000

RESA PER ETTARO: mediamente 70 quintali/ettaro circa 50 hl/ettaro

VENDEMMIA: Manuale dal 25 settembre al 5 ottobre.

VINIFICAZIONE: L’uva raccolta è diraspata, pigiata e avviata a vasche in cemento dove avviene la fermentazione alcolica con lieviti autoctoni.
Vengono attuate soltanto follature manuali più volte al giorno per l’intero periodo della macerazione che dura mediamente 20/30 giorni così da estrarre tutti i componenti nobili contenuti nella bacca. Terminato questo periodo si separa il liquido dalle bucce e queste subiscono una lieve pressione tilizzando un torchio idraulico verticale del 1950 per estrarre quel poco vino intrappolato al loro interno. Le due parti così ottenute vengono riunite e messe a maturare in botti di rovere da 5 o 6 ettolitri per un periodo che varia da annata ad annata (mediamente 15 mesi).
In botte si svolge anche la fermentazione malolattica con batteri indigeni.

IMBOTTIGLIAMENTO: dicembre successivo a quello della vendemmia.

CARATTERISTICHE: Colore rosso rubino granato molto intenso e profondo. E’ un vino straordinario per ricchezza e complessità, potente e impetuoso, ma al tempo stesso molto elegante. Colpiscono da principio le note di frutta rossa (ciliegia, marasca, prugna, mora, mirtillo), e ancora note di tostatura lieve, con lieve sfumatura che ricorda la menta; notevole la persistenza olfattiva. Anche in bocca è un vino che colpisce per la ricchezza, per il corpo e la profondità delle sensazioni, per la finezza e l’eleganza; si avvertono le note di frutta matura; la struttura è messa bene in rilievo da appropriate note di succo di mirtillo, di tostato e di cioccolato nero; i tannini hanno una rotondità straordinaria; la persistenza aromatica è lunghissima. Ha ancora una buona freschezza e una bella acidità che sono garanzia di una lunga vita.

 

Cabernet Franc

Cabernet Franc